Brexit: Londra non cambia posizione rispetto alla UE

Londra ‘Non cambierà’ la sua posizione nelle trattatieve in corso con l’Unione Europea sulla Brexit. Lo ha fatto sapere il negoziatore britannico David Frost. “Stiamo lavorando per raggiungere un accordo, ma l’unico possibile è uno che sia compatibile con la nostra sovranità nazionale e con la ripresa del controllo sulle nostre leggi, del nostro commercio e delle nostre acque. Questa è stata dall’inizio la nostra posizione e non la cambierò”, ha twittato Frost, impegnato nei colloqui faccia a faccia con il negozioatore Ue Michel Barnier.

“La squadra negoziale della Commissione europea sta proseguendo i negoziati” sulla Brexit “a Bruxelles questa settimana con il team britannico di David Frost”, ha scritto su Twitter il capo negoziatore Ue Michel Barnier precisando che “insieme al Parlamento europeo e agli Stati membri restiamo determinati, pazienti e rispettosi. Vogliamo che la nostra futura cooperazione sia aperta ma equa in tutti i settori”.

Per saperne di più su Brexit e approfondire opportunità di investimento e apertura nuovi business a Londra e nel resto dell’UK scrivi a info@youkeytalks.co.uk